volantino A6 (Small)L’illusionista bresciano di fama internazionale Erix Logan, insieme alla sua inseparabile partner, la cantante e attrice Sara Maya, vi invitano a scoprire la Magia da una nuova prospettiva, che risponde a tutte le curiosità che da sempre il pubblico si pone verso l’ arte dell’illusionismo. COME NASCE UN EFFETTO MAGICO? QUANTO LAVORO DI PREPARAZIONE PREVEDE? CHE VITA CONDUCE UN’ILLUSIONISTA?

Queste e molte altre risposte, insieme a tanta Magia, divertimento interattivo adatto a tutte le età e condivisione di pensieri si troveranno il 3 e 4 Gennaio 2015 presso il Teatro S. Giulia – Villaggio Prealpino, Brescia. Un Family Show nel senso più profondo del termine, perché sarà come trovarsi in un grande salotto insieme a tanti amici vecchi e  nuovi ed un Mago a fare da anfitrione.

L’atmosfera delle feste natalizie aggiunge e completa questa riunione, insieme alla magica voce della cantante Sara Maya

Orari spettacoli ore 16 e 20,30

Biglietti: Ridotto fino a 12 anni € 9Intero € 16Promozione Family 2 adulti + 2 bambini = € 39

Possessori Gioventù Card € 12

INFORMAZIONI e PRENOTAZIONE BIGLIETTI presso il Magic Point – Centro Commerciale La Casa di Margherita D’Este a S.Polo, Brescia e anche chiamando il nr. 334 1138717 o scrivendo a info@erixlogan.com

Uno spettacolo che offre una rara opportunità: un Mago si racconta e attraverso immagini, aneddoti, e giochi di prestigio e di illusione percorre a ritroso la sua carriera aprendo al pubblico una finestra sul lato meno visibile e conosciuto dell’Arte Magica. Per una volta più intimistico nell’allestimento, il nostro Erix rinuncia alla grandiosità dei suoi mega effetti magici che presenta sui palcoscenici di tutto il mondo e si presenta al pubblico della propria città natale per condividere un senso più profondo di Magia legato ai valori delle persone, famiglie e bambini.

Un nuovo concept da non perdere. Si raccomanda di prenotare in anticipo in considerazione della capienza ridotta del teatro info@erixlogan.com

Con il Patrocinio del Comune di Brescia

Lo spettacolo è in favore dell’Associazione Obiettivo Sorriso